News

3 consigli e 6 idee per illuminare casa con luci da esterno

Usare luci da esterno casa è un ottimo modo per aumentare la sicurezza e creare un’atmosfera magica e suggestiva, con o senza corrente elettrica. Ecco quali sono i punti chiave da illuminare e 6 idee da copiare.

Luci per esterno casa: i punti chiave da illuminare

Per illuminare in stile moderno e allo stesso tempo funzionale bisogna definire fin dal principio dove posizionare le luci per esterno casa.

I punti chiave sono:

  1. Facciata di casa
  2. Sottogronda
  3. Muro di recinzione

1. Come illuminare la facciata della casa

Leroy Merlin
Leroy Merlin

Per illuminare la facciata della casa le luci da esterno da preferire sono le applique, da disporre tra loro perpendicolarmente. Una soluzione perfetta soprattutto per chi vuole mettere in risalto una parete costruita con materiali di pregio come la pietra naturale.

2. Come illuminare il sottogronda

Blackout Elettrica
Blackout Elettrica

Per illuminare un sottogronda non è necessario installare le luci da esterno nella parte superiore della casa: con dei faretti disposti sul vialetto si può ricreare un magnifico gioco di luci, siano queste calde oppure fredde.

3. Come illuminare il muro di recinzione

ManoMano
ManoMano

Illuminare il muro di recinzione è fondamentale soprattutto per le ville di campagna, dove l’illuminazione è sempre scarsa e talvolta addirittura assente. Criticità facilmente risolvibili con i faretti solari intelligenti, che al contempo non peseranno sulla bolletta perché capaci di garantire un’illuminazione naturale di lunga durata attraverso l’autoregolazione dell’intensità della luce, variabile a seconda dell’energia solare accumulata.

3 idee per illuminare il giardino di casa con luci da esterno

Aiuole, alberi, vialetti e piscina: illuminare casa con luci da esterno vuole dire anche avere cura degli elementi che compongono il giardino, sia per dargli un tocco di eleganza sia per renderlo più accogliente e pratico. E tra le tante, vi sono 3 soluzioni perfette per tali scopi:

  1. Paletti a luce LED
  2. Luci solari di design
  3. Portacandele fai da te

1. Paletti a luce LED

Ornus
Ornus

paletti con luci a led sono la soluzione più gettonata per illuminare il vialetto del giardino, perché emanano molta luce, non emettono calore, non hanno bisogno di manutenzione, resistono bene agli agenti atmosferici e consumano poca energia. Inoltre, queste luci da esterno casa, possono essere controllate con un telecomando e talvolta sono provviste di un timer di accensione e spegnimento automatici.

2. Luci solari di design

 

Amazon
Amazon

 

Le luci solari di design sono la scelta giusta per chi vuole arredare il giardino in stile moderno e per chi vuole illuminare senza corrente elettrica, perché hanno la peculiarità di cambiare colore e perché si ricaricano con l’energia solare. Inoltre, sono impermeabili e dotate di un paletto per fissarle al terreno.

3. Portacandele fai da te

Etsy
Etsy

Di forte potere decorativo e altamente personalizzabili, i portacandele fai da te sono la scelta perfetta per tutti i romantici. Inoltre, sono versatili abbastanza da poter essere appesi agli alberi oppure posizionati sul perimetro di scale e vialetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.