News

Digital marketing immobiliare, quali saranno i trend del 2022?

Articolo scritto da Simone Comi, Workshop Manager di idealista

Nel campo del digital marketing immobiliare, il 2021 è stato un anno di conferme nelle difficoltà. Il perdurare dell’instabilità e il protrarsi degli effetti della pandemia da COVID-19 hanno cristallizzato e, anzi, accresciuto ulteriormente l’utilizzo di quei servizi in grado di facilitare la user experience di chi si è messo alla ricerca di una casa da comprare o affittare. Chi ha deciso di vendere casa ha invece beneficiato dell’uso degli strumenti tecnologici che i migliori professionisti dell’immobiliare utilizzano ormai nella quotidianità. Analisi di mercato basate sui Big Data, strategie di marketing immobiliare complete di servizi multimediali e pre-qualifica del potenziale acquirente attraverso una prima visita virtuale all’immobile.

Il 2022 sarà, nella speranza di tutti, l’anno della ripartenza. Quali saranno i due macro-trend per il digital marketing immobiliare nel prossimo anno? Vediamoli insieme.

Il “phygital” diventa la normalità

Anche il settore immobiliare vive ormai una dimensione peculiare a cavallo tra due realtà che si compenetrano e completano. Da una parte la dimensione “fisica” fatta di incontri, visite presenziali e strette di mano. Dall’altra una dimensione “digital” che ha permesso ai professionisti di sopravvivere alla pandemia e agli utenti di continuare a vivere la ricerca di una casa da comprare o affittare in tranquillità e sicurezza.

Il 2022 sarà l’anno in cui il “phygital”, l’unione di queste due dimensioni, sarà considerato la normalità. Da parte degli utenti interessati a comprare o vendere casa ma soprattutto dagli agenti immobiliari. L’evoluzione della professione passa proprio attraverso la capacità di comprendere e accettare questa doppia dimensione, abbracciandola e traendo da questo “finto sdoppiamento” tutti i benefici possibili. Fisico e digitale non costituiscono più due dimensioni parallele ma sono l’una il proseguimento dell’altra.

Proporre per ogni annuncio servizi multimediali capaci di far vivere esperienze immersive, in cui mostrare a 360 gradi le peculiarità dell’immobile in vendita o affitto. La possibilità di organizzare fin da subito una prima visita virtuale in cui accompagnare nella scelta chi ci ha contattato e che sia anche, e soprattutto, un momento di pre-qualifica del potenziale acquirente: queste le possibilità che ci vengono dal “digital”.

Organizzare una visita presenziale affinché chi ha visitato l’immobile in virtuale possa finalmente sentire che quella è “la casa dei suoi sogni” sulla propria pelle, negoziare un accordo in grado di soddisfare entrambe le parti e chiudere la transazione con una stretta di mano: la dimensione “umana” ci accompagnerà sempre, nonostante l’evoluzione continua della tecnologia.

uno dei workshop organizzati da idealista
uno dei workshop organizzati da idealista

Acquisire attraverso il branding

Nel 2022 il processo di acquisizione sarà più importante che mai. Per riuscire ad avere successo rispetto ai competitor, i professionisti dell’immobiliare saranno chiamati a comunicare chiaramente ai potenziali clienti cosa li differenzia in termini di servizi offerti e approccio al mercato, storia e valori in cui credono. Per fare questo, dovranno iniziare a pensare alla propria attività anche e soprattutto in termini di sviluppo del brand.

Ogni agenzia immobiliare, ogni agente immobiliare, può essere considerato un brand a sé stante: affronta il mercato mettendo a disposizione dei propri clienti esperienze, know how, servizi e un approccio unico. Dialogare con il proprio pubblico di riferimento, trasmettere fiducia e comunicare la propria identità sarà fondamentale per distinguersi dai competitor e farsi scegliere da tutti quei potenziali clienti che hanno deciso di mettere in vendita il proprio immobile di proprietà.

“Phygital” e “Branding” saranno quindi i temi fondamentali del digital marketing immobiliare nel 2022: li affronteremo entrambi nel corso dei nostri webinar, workshop e masterclass. Perché da sempre, lavoriamo e cresciamo con i nostri partner per rispondere insieme alle esigenze di tutti gli utenti che stanno cercando una casa da comprare, affittare, o un’agenzia immobiliare a cui affidarsi per vendere il proprio immobile di proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.