News

Assocastelli e Fimaa insieme per il patrimonio immobiliare.

Assocastelli e Fimaa, tra le più importanti associazioni italiane operanti nel settore immobiliare, si alleano con l’intento di promuovere e valorizzare le attività di compravendita e di intermediazione relative al patrimonio immobiliare d’epoca e storico d’Italia.

Un segmento particolarmente significativo per l’intero settore immobiliare. Basti pensare che nel 2019, prima degli avvenimenti collegati con la diffusione del virus covid, furono ben 60 mila gli immobili d’epoca e storici oggetto di compravendita.

L’annuncio dell’accordo è stato dato da Ivan Drogo Inglese, presidente di Assocastelli e Assopatrimonio, e da Vincenzo Albanese presidente di Fimaa a Milano, Lodi, Monza e Brianza.

Infatti è proprio in questo ambito che verrà avviato e sperimentato l’accordo ovvero le attività e iniziative previste dallo stesso.

Una vasta zona nella quale si stima sia localizzato circa il 15% del patrimonio immobiliare d’epoca e storico italiano.

Tra le attività previste vi è quella di avviare un programma formativo per creare una rete di mediatori particolarmente competenti nel trattare questa tipologia di immobili.

Inoltre i mediatori adenti a Fimaa potranno fornire tutte le modalità di accesso all’Heritage Bonus, il fondo di Assocastelli per il sostegno agli interventi di restauro guidato da Vincenzo Barba.

Assocastelli è considerata la più autorevole e prestigiosa associazione italiana di gestori e proprietari di immobili d’epoca e storici.

Fimaa è la federazione italiana dei mediatori e agenti d’affari. Fondata nel 1954 è la più grande associazione del settore dell’intermediazione in Italia con oltre 12 mila imprese associate.

L’accordo è stato messo a punto grazie a Gennaro Colangelo, coordinatore di Avvocati del Patrimonio e Beatrice Zanolini direttrice di Fimaa.

Assocastelli, in precedenza, aveva già stipulato un accordo nazionale con Anaci l’associazione nazionale degli amministratori condominiali e immobiliari guidata da Francesco Burrelli.

Anaci e Assocastelli aderiscono ad Assopatrimonio l’associazione del patrimonio d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.