News

Arreda la tua casa in stile nordico

Lo stile di arredo nordico, detto anche scandinavo, è noto per la sua semplicità luminosità. Come si può intuire dal nome, nasce nei paesi del nord dove per molti mesi le ore di buio sono predominanti; è quindi necessario avere ambienti luminosi e chiari.

Le case del nord Europa hanno ampie vetrate per far entrare più luce possibile, in Italia è più difficile trovare immobili con questa caratteristica. Si può però cercare di riprodurre questo effetto attraverso un sapiente uso di colori, materiali e luci.

mai più senza sono quindi:

Bianco, bianco e ancora bianco

 

Il colore luminoso per eccellenza, è in grado di dare luce ed un tocco fresco ad ogni stanza. È particolarmente adatto agli ambienti piccoli e con una scarsa illuminazione.

Se il bianco risulta essere troppo impersonale e freddo, può essere sostituito da colori come azzurro, verde, giallo o rosa nelle loro tonalità pastello. Questi colori infatti assolvono allo stesso compito ma aggiungono sicuramente carattere all’ambiente.

Semplicità

 

Prediligi un arredamento semplice e lineare evitando mobili dal design troppo ricercato. Le linee essenziali sono un must per questo stile, in cui la luce deve poter percorrere gli ambienti senza troppi ostacoli.

Perfetti quindi armadi, porte, tavoli e sedie senza troppi ghirigori.

Aggiungi del green

 

Per una perfetta casa in stile nordico è importante inserire piante per garantire una continuità con la natura all’esterno. Le piante, oltre a dare un tocco in più ad ogni ambiente, hanno anche un effetto benefico sulla qualità della vita: ci sono infatti alcune specie che assorbono le tossine e purificano l’aria.

Cosa fare se non si ha il pollice verde? No problem, esistono piante e fiori finti che garantiscono lo stesso effetto!

Legno

 

Il legno è uno dei principali materiali che rimandano immediatamente all’idea di natura. Sempre per un discorso di luminosità, è preferibile sceglierlo dipinto di bianco, mobili e pavimenti in legno bianco infatti fanno sì che le stanze siano otticamente più grandi e spaziose.

Anche in questo caso, come per le pareti, è possibile ottenere lo stesso effetto con altri colori: è ottimo anche nelle sue tinte più naturali che possono essere fredde come acero, olmo o rovere grigio o calde come ciliegio, faggio o noce.

Dai un tocco personale

 

La bellezza di una casa non dipende solo dallo stile scelto, da un attento uso dei colori o dall’accuratezza dell’arredamento; una casa è bella quando rispecchia la personalità di chi ci vive. Via libera quindi a oggetti handmade in legno, lana o altri materiali naturali che rendono la tua casa unica inimitabile.

Divertiti ad arredare la tua casa in stile nordico!

Laureata presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca, appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo del beauty e amante degli animali. Oggi si occupa di marketing in Wikicasa per applicare il digital anche al mondo del Real Estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.